Collana Laboratorio Fernandel
Massimo Padua, La luce blu delle margherite

La luce blu delle margherite
Pagine: 116
Isbn: 9788887433579
Collana: Laboratorio Fernandel
Data di pubblicazione: dicembre 2005
Leggi come inizia

Nuova edizione riveduta e aumentata


Nei momenti difficili la vita di Ivan è sempre accompagnata dalle misteriose apparizioni della bambina Lara, che si manifesta per la prima volta quando Ivan ha cinque anni, nel giardino dell’asilo pieno di margherite. Nei decenni successivi, durante l’adolescenza e le diverse tappe che porteranno Ivan alla vita adulta, Lara appare e scompare come una presenza ossessionante, angosciosa ma allo stesso tempo desiderabile.
Sulle tracce di questa bambina magica, Ivan cresce e affronta problemi comuni a molti adolescenti: la scelta della facoltà universitaria, l’interruzione degli studi, il difficile inserimento nel mondo del lavoro. Fino all’epilogo finale, nel quale potrà riconciliarsi con se stesso e con i suoi fantasmi.
Il romanzo ha vinto la terza edizione del premio Opera Prima città di Ravenna.

Massimo Padua al tempo di La luce blu delle margherite

Massimo Padua è nato a Ravenna nel 1972. Ha pubblicato i romanzi La luce blu delle margherite (Fernandel, 2005 - Premio Opera Prima Città di Ravenna), L’eco delle conchiglie di vetro (Bacchilega, 2008 - Premio Tammorra d’argento), L’ipotetica assenza delle ombre (Voras, 2009 - Premio Perelà), A un passo dalla luna piena (Fernandel, 2014), e la raccolta di racconti Si sta facendo buio (Voras, 2009). È presente in diverse antologie, tra le quali Racconti nella rete (Nottetempo, 2008) e Io mi ricordo (Einaudi, 2009).


I libri di Massimo Padua pubblicati da Fernandel