Collana Fernandel
logo
Facebook Instagram newsletter

Gianluca Morozzi, Il libraio innamorato


Il libraio innamorato
Pagine: 164
Isbn: 9788832207415
Collana: Fernandel
Data di pubblicazione: 23 settembre 2022
Leggi come inizia

€ 13,00
€ 6,49
C’è un libraio che ha un segreto: è innamorato di una ragazza che fa il suo stesso mestiere. Sogna di sposarla, unire le due librerie e di far giocare i figli che verranno nel reparto libri per bambini, ma per il momento si accontenta di vederla in un’osteria di Bologna per raccontarle dei clienti più strani che incontra.
Per esempio, c’è un uomo che entra in libreria ogni giorno alla stessa ora, scompare tra gli scaffali per trenta minuti esatti, e all’uscita compra il primo libro che gli capita fra le mani. Perché?
Ma anche la libraia ha clienti bizzarri: c’è infatti una ragazza che va da lei in libreria cercando romanzi inesistenti, dei quali però ricorda perfettamente le trame. E quei romanzi, un anno dopo, escono davvero. Come fa?
E poi c’è uno scrittore di successo, anche lui ha un segreto: è riuscito a scrivere solo nei dieci anni in cui nessuno lo voleva pubblicare. In quei dieci anni ha accumulato nel cassetto tanti manoscritti, e ora che è famoso li sta pubblicando uno alla volta fingendo di averli appena finiti. Ma il cassetto adesso è vuoto. Come farà ad accontentare il suo editore e la sua agente, entrambi in spasmodica attesa del suo prossimo, annunciato best seller?
Infine c’è una scrittrice che pubblica libri di genere erotico tantrico col nome d’arte di Samantha Samsara. Il suo conto in banca è in rosso, e adesso sta cercando chi la mantenga in cambio del privilegio di poterla guardare mentre scrive a piedi nudi. Troverà qualcuno?
Quando il libraio innamorato proporrà alla bella libraia di far incontrare i due insoliti clienti, i destini di tutti loro convergeranno in un modo inaspettato.
(Copertina di Stefano Bonazzi)

Gianluca Morozzi Gianluca Morozzi

Gianluca Morozzi è nato nel 1971 a Bologna, dove vive. Autore prolifico e estremamente generoso, per Fernandel ha pubblicato la sfilza di titoli che trovate più sotto. Di libri ne ha pubblicati quasi altrettanti per altri editori, a partire da Blackout (Guanda, 2004) e L'era del porco (Guanda, 2005).
Anche se si considera il peggior chitarrista del mondo, suona e ha suonato in diverse cover band locali.
Wikipedia gli dedica una voce piuttosto dettagliata.



Come inizia

Per cominciare, dovete sapere che all’osteria del Sole servivano soltanto vino. Era una regola che valeva da più di cinque secoli, e a Bologna la conoscevano tutti: all’osteria del Sole ti porti da mangiare da fuori, e l’oste ti dà il vino per accompagnare il pasto. Infatti tra i tavolacci di legno era tutto un frusciare di cartocci che si aprivano, rivelando formaggi e prosciutti comprati nelle mille botteghe lì intorno, nei vicoletti medievali del Quadrilatero, il labirinto tra le Due Torri e piazza Maggiore.
Dal 1465 in quell’osteria non era cambiato quasi niente. Sì, erano apparsi dei quadretti alle pareti con le formazioni del Bologna, e nel cortile sghembo una targa dedicata a Dandy Bestia, «Musicista bevente», ma solo perché nel 1465 il calcio ancora non esisteva e il chitarrista degli Skiantos non era nato.
Il resto degli arredi, di base, era rimasto identico.
Alessio Barbieri era seduto a un tavolino laterale, quasi di fronte al bancone, sul soppalco rialzato.
Se si fosse visto da fuori avrebbe dovuto ammettere che stava tamburellando nervosamente sul tavolo, espressione che mal sopportava quando la trovava in un romanzo o in un racconto. «È un’immagine talmente abusata», pensava, «un po’ come dire “puntuale come un orologio svizzero”».
Ma nonostante la sua antipatia nei confronti delle espressioni banali, c’è da rilevare che in quel momento Alessio Barbieri stava senza dubbio tamburellando nervoso.
Gli capitava spesso, quando aspettava Monica. Perché di Monica, in segreto, era innamorato.

Rassegna stampa
  • «Un meccanismo narrativo affascinante e terribilmente coinvolgente» (Satisfiction, 23 settembre 2022)

  • «Tutti hanno un segreto e il narratore della storia non manca di ricordarci che dobbiamo avere pazienza per sapere come andrà a finire» (Riccarda Dalbuoni, 23 settembre 2022)

  • «L’ispirazione è nata ascoltando amici e amiche che lavorano in libreria. Ho raccolto alcuni dei loro clienti più assurdi, con i comportamenti più maniacali, insensati, incomprensibili» (Alessandra Darchini, «Gagarin Magazine», 26 settembre 2022)

  • «Un inno alla scrittura e alla lettura» (Il sapore di un libro, 28 settembre 2022)

  • «Credo che sia tutto merito di mio nonno materno, grandissimo narratore orale» (Gianluca Morozzi racconta se stesso, Solomente.it, 28 settembre 2022)

  • «Una deliziosa storia d'amore e un intreccio di personaggi fuori dal comune» (Valentina Zinnà, criticaletteraria.org, 30 settembre 2022)

  • «Gianluca Morozzi, di libri e librai, scrittori e lettori nella vecchia Bologna» (Luisa Perlo, Ilfont.it, 1 ottobre 2022)

  • «L'opera di Morozzi ha solo una grande e profonda pecca: vola!» (Chiara Ricci, recensione e intervista all'autore, 11 ottobre 2022)

  • «Un divertente e coinvolgente gioco calviniano per lettori insaziabili» (Gino Ruozzi, «Domenica. Il Sole 24 Ore», 23 ottobre 2022)

  • «Un romanzo ironico, curioso e divertente» (Paola Rambaldi, Libroguerriero.com, 30 ottobre 2022)

  • «Il libraio innamorato è un romanzo geniale. Una trama perfetta dove tutto è concatenato pur essendo all'apparenza slegato» (Francesca, Zebuk.it, 11 novembre 2022)

  • «Non resta che avventurarsi nella storia » («Gazzetta di Modena», 12 novembre 2022)


  • I libri di Gianluca Morozzi pubblicati da Fernandel:

    I fumetti di Gianluca Morozzi pubblicati da Fernandel: